Bedjet 3 Comfort climatico – Revisione completa 2020


Vantaggi e usi di BedJet 3

Problema- Uso gratuito

Il Comfort Climatico BedJet 3 per letti è molto facile per noi. Esso fornisce sia il raffreddamento o il riscaldamento a tutto il materasso è un modo molto facile da usare. Anche se le tecnologie di raffreddamento e di riscaldamento coinvolte danno una performance molto potente, tuttavia non c’è il pericolo di elettricità, fili aggrovigliati, forza elettromotrice (EMF) e nessun uso di acqua calda o fredda, tubi, imbottiture per materassi, o qualsiasi altro materasso specializzato topper. Questo rende questa attrezzatura molto sicura da usare, e non aggiunge alcun onere aggiuntivo al materasso o alla biancheria da letto. Può funzionare facilmente con la biancheria da letto esistente, tuttavia, c’è sempre la possibilità di utilizzare un telo Cloud Sheet che viene venduto separatamente da questa unità.  L’uso del Cloud Sheet permetterebbe all’attrezzatura di dare il meglio di sé. L’ugello di questo dispositivo si collega direttamente al Cloud Sheet e assicura che l’aria fredda o calda sia distribuita in modo uniforme su tutto il materasso. L’apparecchiatura fornisce su richiesta il raffreddamento e asciuga il sudore per fornire comfort nel letto per tutta la notte e può funzionare su qualsiasi materasso o letto di qualsiasi dimensione, compresi i letti regolabili.

Sicuro da usare per tutti

È molto facile da usare perché la sua ventilazione di raffreddamento, alimentata dall’apparecchiatura, allontana il sudore e l’umidità dal corpo e assorbe anche il calore corporeo. Fornisce un’ottima soluzione per le traversine calde così come per BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019 persone che hanno le vampate di calore e che sudano durante la notte. Fornisce un fantastico sollievo rinfrescante a tutte queste persone che dormono. Per le persone che preferiscono stare al caldo mentre dormono, l’attrezzatura fornisce una sauna profonda come il calore in pochi secondi in modalità riscaldamento. È l’ideale per chi ha i piedi freddi di notte o le gambe fredde. Questa attrezzatura è molto più sicura da usare rispetto ai tappetini riscaldanti o alle coperte elettriche, infatti, e riscalda il letto 15 volte più velocemente rispetto alle tecnologie più vecchie. Utilizza la tecnologia del sonno Biorhythm air Biorhythm che permette un controllo automatico e intelligente della temperatura. Può anche essere programmato per fornire diverse temperature in diverse ore della notte.

Controllo della temperatura e dell’umidità per i letti caldi

Materassi tendono a bloccare in un sacco di calore così come l’umidità del corpo. Il BedJet 3 Climate Comfort for Beds elimina il sudore notturno eliminando sia l’umidità che il calore che causa la sudorazione. Anche se ci sono molti materassi che sono pubblicizzati come la creazione di un ambiente fresco, a volte non forniscono un raffreddamento adeguato per ‘traversine calde.’ La quantità di calore corporeo, così come l’umidità rilasciata da traversine calde, è così tanto che questi materassi non sono in grado di far fronte ad esso da soli facendo affidamento solo sulla struttura di raffreddamento dei loro materiali di costruzione. Per svolgere questo compito è necessario un supporto esterno. BedJet è molto potente e, grazie alla sua tecnologia di raffreddamento, è in grado di regolare la temperatura di tali traverse calde e di fornire un perfetto sistema di asciugatura del sudore che è il migliore disponibile sul mercato. L’attrezzatura fornisce sollievo istantaneamente alle persone che ricevono vampate di calore, molto sudore notturno e anche a coloro che dormono su materassi in schiuma a memoria di forma calda e soffocante. L’attrezzatura non solo funziona per controllare la temperatura, ma combatte anche l’umidità. Ci sono molti sistemi idronici a base d’acqua disponibili sul mercato, tuttavia, non sono in grado di eliminare il sudore e il calore in modo così rapido ed efficace come BedJet grazie alla sua tecnologia avanzata e potente.

Compatto ma potente

BedJet è stato all’avanguardia quando si tratta di rivoluzionare la tecnologia di raffreddamento del letto o del materasso e l’udito, e i suoi modelli successivi sono sempre stati migliori e più perfezionati rispetto ai precedenti. L’ultimo BedJet 3 ha molte nuove caratteristiche, nonché aggiornamenti in termini di tecnologie di raffreddamento e riscaldamento e di facilità d’uso. È potente come il precedente v2, tuttavia, le sue dimensioni sono state ridotte del 30%, il che significa che occupa BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019 molto meno spazio rispetto a prima.  Richiede 6 pollici di spazio ora rispetto ai 7 pollici richiesti dal modello precedente. Questo è molto utile per coloro che utilizzano un letto basso o non hanno spazio sufficiente nella loro camera da letto. È anche molto più elegante, e il suo aspetto è ora più moderno ed elegante rispetto ai modelli precedenti. I modelli precedenti avevano una forte somiglianza con i ventilatori o i condizionatori d’aria, tuttavia, questo nuovo modello è costituito da un design rettangolare minimalista che si adatta molto facilmente a tutti i tipi di arredamento della stanza. La dimensione più piccola non significa che manchi di potenza o di prestazioni. Contiene anche un punzone più potente rispetto ai modelli precedenti. La versione più vecchia poteva raffreddare il materasso o il letto solo fino a 72 gradi Fahrenheit. Questa nuova versione può portare la temperatura fino a 66 gradi Fahrenheit. La temperatura massima per entrambe le versioni è la stessa, ed entrambe forniscono un riscaldamento massimo di 104 gradi Fahrenheit. Queste impostazioni di temperatura coprono un’intera gamma di preferenze di temperatura per tutti i tipi di traversine e come tali forniscono a tutti la possibilità di impostare la propria preferenza per la temperatura del sonno per la notte.

Impostazioni personalizzate

Il BedJet 3 è un perfetto sistema di climatizzazione che fornisce impostazioni di temperatura personalizzate per le traversine. Si posiziona sotto il letto e utilizza un attacco per tubi flessibili per il collegamento al materasso e fornisce una corrente d’aria fresca o calda a seconda dell’impostazione della traversina.  Il tubo flessibile è tenuto perfettamente in posizione da clip che assicurano che il tubo non cambi la sua posizione durante la notte. L’attrezzatura può anche essere impostata per diverse temperature per diverse ore durante il sonno. L’attrezzatura è disponibile in due diverse opzioni. La prima opzione è quella a zona singola, mentre la seconda prevede il controllo della temperatura a doppia zona. La seconda è ideale per le coppie che preferiscono dormire a temperature diverse. È un fatto ampiamente noto che il 55% delle coppie sono preferenze diverse per le impostazioni di temperatura per la notte. Le impostazioni di temperatura individualizzate nell’intervallo da 66 gradi a 104 gradi Fahrenheit coprono sia le temperature fresche che quelle calde e si adattano alle esigenze di tutti i tipi di persone con diverse preferenze di temperatura. Queste impostazioni sono adatte anche per tutto l’anno. Tuttavia, in condizioni climatiche estreme, questa apparecchiatura non sostituisce un riscaldatore per ambienti o un condizionatore d’aria che dovrebbe essere utilizzato per raffreddare o riscaldare l’intera camera da letto.

Easy Set-Up

Il sistema di climatizzazione BedJet 3 è molto comodo da installare in camera da letto sotto il letto o il materasso. Esso BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019 fornisce aria fresca o calda che viene fornita al letto tramite un tubo flessibile. L’unità a una zona è la più facile da installare in quanto è posizionata sotto il letto o potrebbe anche essere posizionata verticalmente accanto al letto e il suo cavo di alimentazione è collegato ad una presa elettrica. L’attacco del tubo flessibile viene poi fatto scorrere nel letto sotto le lenzuola mentre l’ugello viene posizionato ai piedi del letto per ottenere le migliori prestazioni. Il tubo flessibile viene poi fissato al letto con l’aiuto di clip, e dopo che è ben fissato, si possono effettuare le regolazioni della temperatura.  Il sistema di controllo climatico BedJet 3 a due zone, è composto da due unità.  Ci sono quindi due tubi flessibili che le coppie possono attaccare ai rispettivi lati del letto.  Ogni unità BedJet viene poi programmata per la corrispondente regolazione della temperatura. L’acquirente ha la possibilità di acquistare un telo Cloud dal produttore che viene venduto separatamente da questa unità. E’ realizzato in 100% cotone e ha degli scomparti adatti ad accogliere il tubo flessibile BedJet. Questo non è un accessorio obbligatorio, ma dà i migliori risultati, soprattutto se si desidera il raffreddamento. Può distribuire l’aria in modo più uniforme rispetto alla normale biancheria da letto tra il collo e i piedi. Una volta terminata l’installazione e avviata l’unità, gli effetti del riscaldamento o del raffreddamento si faranno sentire in pochi secondi.

Tipi di sistemi di controllo del clima di BedJet 3.

Ci sono due diversi tipi di sistemi di controllo del clima disponibili con BedJet 3. Questi sono:

Sistema di controllo climatico a zona singola

Questa configurazione BedJet 3 viene utilizzata quando la persona che dorme deve dormire sul letto, o se viene utilizzata da una coppia, allora la coppia ha preferenze simili per le impostazioni della temperatura del sonno sul letto durante la notte.  Il sistema è costituito da una singola unità e ha un tubo flessibile che deve essere attaccato sotto le lenzuola, e il suo ugello è posizionato ai piedi del letto. L’unità assicura la stessa impostazione della temperatura in tutto il materasso o nel letto e mantiene l’intero materasso alla stessa temperatura di sonno, indipendentemente dal fatto che ci sia una persona che dorme sul letto o due. Entrambi i lati del letto hanno lo stesso ambiente di sonno per quanto riguarda il controllo dell’umidità e la regolazione della temperatura. L’unità a cono del sistema di climatizzazione a una zona con tubo flessibile si collega e un telecomando con schermo a colori. La batteria per il telecomando deve essere acquistata separatamente. BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019

Dual Zone Climate Control System

Questo sistema è messo a disposizione dell’acquirente sotto forma di due unità del prodotto. Ognuna è impostata su ogni lato del letto in quanto viene utilizzata da coppie che non sono d’accordo sulla temperatura del sonno desiderata. Questo vale, infatti, per il 55% delle coppie e quindi questo sistema è altamente raccomandato se si tratta di un disaccordo sulle impostazioni della temperatura del sonno tra i partner del sonno. Ci sono due tubi flessibili in questo sistema, e ciascuno è collegato sul rispettivo lato del letto per ogni partner di sonno. Un partner potrebbe desiderare di avere un sonno fresco a 70 gradi Fahrenheit mentre l’altro potrebbe preferire la temperatura del sonno negli anni Ottanta. I partner possono facilmente regolare le temperature desiderate sui rispettivi lati e avviare il sistema. In pochi secondi, un lato del letto o del materasso sarebbe fresco, mentre l’altro lato sarebbe più caldo.  Il sistema di climatizzazione a due zone è composto da 2 unità BedJet 3 e ciascuna ha il proprio tubo flessibile. Comprende anche un grande lenzuolo per le nuvole di dimensioni King size o due divisori, a seconda delle preferenze della coppia; questi potrebbero essere acquistati. Per permettere ad ogni coppia di dormire di avere il controllo del proprio lato del letto, sono incluse due unità di controllo remoto. Le batterie di queste unità devono essere acquistate separatamente.

BedJet 3 Climate Comfort – Highlights
Prezzo: $$$$
“>
Intervallo di temperatura:


66 gradi a 104 gradi Fahrenheit.
Garanzia:
Due anni di garanzia limitata e garanzia di restituzione di 60 notti
Vita del motore:


20.000 ore
Ideale per:
Persone che dormono troppo caldo o troppo freddo, persone che hanno vampate di calore e sudore notturno, persone con camere da letto piccole, e coppie con diverse preferenze di temperatura del sonno

Qualità dei materiali:
Motore potente e resistente, materiali di alta qualità utilizzati nel tubo flessibile e opzionale Cloud Sheet.

Firmware aggiornabile:



Disponibilità dell’unità di controllo remoto:

Disponibilità di App:
Sì (IOS e Android)
Compatibilità con Smart Home:

Differenziatori:
Climatizzatore a singola e doppia zona, preprogrammato e personalizzato impostazione della temperatura oraria bioritmica del sonno in base al grado.
Valutazione:
4.4/5. 0

Caratteristiche di BedJet 3 Sistema di controllo del clima

Il sistema di controllo del clima BedJet 4 ha un motore molto potente che è un 20, 000-hour wide range digitale DC BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019 motor. Ciò significa che, in media, se il prodotto viene utilizzato per 10 ore in 24 ore, avrebbe facilmente buone prestazioni per più di cinque anni. L’intervallo di temperatura è compreso tra 66° e 104° Fahrenheit. Il filtro dell’aria è lavabile e può essere utilizzato per un periodo molto lungo. Può durare per tutto il tempo che dura l’attrezzatura. Il produttore ha incluso nell’apparecchio un kit di diffusori per l’aromaterapia con olio essenziale, che aiuta a mantenere l’ambiente del sonno fresco e profumato. Il consumo di energia elettrica per il sistema di climatizzazione a una zona e il sistema di climatizzazione a due zone sono diversi.  Nella modalità di raffreddamento il BedJet 3 può consumare da 150 a 1.500 watt a seconda della temperatura ambiente e delle impostazioni di temperatura. Al 50% della sua potenza di uscita, l’unità produce da 38 a 39 dB di suono, e questo aumenta a 42 o 43 dB al 100% o a piena potenza. Per quanto riguarda il requisito di spazio libero sotto il letto, qualsiasi letto con uno spazio libero di 6 pollici può essere facilmente equipaggiato con questo sistema.  Lo spazio libero della sponda laterale deve essere di circa 3,5 pollici, poiché l’unità può sempre essere posizionata verticalmente lungo il lato del letto. La lunghezza del tubo è di 7,7 piedi, che è più che adeguata per tutte le dimensioni dei letti utilizzati dalle persone.

BedJet 3 Remote Control

L’unità di controllo remoto intelligente è stata aggiornata per BedJet 3. Le unità di controllo remoto sono ancora in voga e rimarrebbero tali anche se alla fine del 2019 o all’inizio del 2020 tutte le funzionalità di controllo remoto saranno disponibili nell’App BedJet come descritto in dettaglio qui di seguito. Alcune persone preferirebbero ancora utilizzare l’unità di controllo remoto in quanto tendono a spegnere i loro smartphone durante la notte per evitare il disagio durante il sonno. L’unità di controllo remoto si collega all’unità BedJet 3 tramite rete Wi-Fi e controlla la temperatura del letto in base al grado. Il flusso d’aria può essere regolato da esso e i tempi di spegnimento automatico possono essere impostati. Consente inoltre di programmare i cicli di bioritmo del sonno. È anche possibile controllare le impostazioni a due zone con una sola unità di controllo remoto.  I tasti del telecomando sono retroilluminati per una facile visibilità notturna. Il firmware del telecomando è aggiornabile.

Cicli del sonno bioritmici BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019

Il sistema di climatizzazione BedJet 3 può essere utilizzato tramite il telecomando per programmare diverse impostazioni di temperatura per l’ora della spiaggia della notte. Così, questo controllo bioritmico del sonno abilitato attraverso il controllo automatico della temperatura intelligente permette al dormiente di dormire molto meglio secondo i cicli bioritmici del sonno. BedJet è stata la prima azienda ad aver introdotto questo tipo di tecnologia che consente di programmare e personalizzare le impostazioni di raffreddamento o riscaldamento su base oraria.

BedJet 3 App

L’App BedJet 3 è necessaria nel caso in cui sia necessario un aggiornamento del firmware sul telecomando senza fili. In questo modo si collega il BedJet 3 attraverso una rete Wi-Fi.  Questa app, tuttavia, non ha nulla a che vedere con le temperature di riscaldamento o di raffreddamento dell’unità.  Solo il telecomando può farlo.  Alla fine del 2019 o all’inizio del 2020, tuttavia, BedJet rilascerà una versione aggiornata di questa app che avrà tutte le funzionalità attualmente disponibili sull’unità di controllo remoto. Diventerebbe quindi possibile controllare l’unità da qualsiasi dispositivo intelligente che abbia installato l’app. L’app funziona su iOS e Android.

Durabilità e garanzia

Il sistema di controllo del clima BedJet 3 è altamente durevole in quanto il suo potente motore da 20.000 ore può funzionare per 10 ore al giorno per 2000 giorni.  Anche il tubo flessibile e il telo Cloud Sheet opzionale sono realizzati con materiali di alta qualità.  L’unità ha una garanzia limitata di 2 anni e copre i difetti dovuti ai materiali e alla lavorazione. L’azienda fornisce anche una garanzia di 60 giorni di restituzione con rimborso del 100% all’interno degli Stati Uniti.

Per chi è ideale?

Il sistema di climatizzazione BedJet 3 è ideale per chi tende a dormire caldo. Tali persone sono note BedJet 3 Climate Comfort - Complete Review 2019 come traversine calde, e tendono ad emettere molto calore corporeo oltre a sudare molto durante il sonno. Questo maledice anche il disagio per loro, e spesso si agitano e si girano a causa di questo disagio. Il sistema di controllo del clima di BedJet 3 fornisce loro un sonno molto freddo e regolato dalla temperatura. Hanno anche la possibilità di dormire a una temperatura di 66 gradi Fahrenheit per compensare il calore corporeo. È anche molto adatto per quelle persone che dormono molto fredde e hanno piedi o gambe fredde durante la notte mentre dormono. Possono adattarsi a temperature calde e possono avere una notte perfetta e un riposo perfetto fino al mattino.  Anche altre persone che hanno camere da letto piccole o soffocanti possono fare buon uso di questo sistema di controllo del clima, poiché l’unità aumenterebbe il flusso d’aria intorno a loro e li farebbe sentire freschi per tutta la notte.  Ci sono molte persone che sperimentano la sudorazione notturna o le vampate di calore, e il sistema può fornire loro un alto grado di comfort fresco. Infine, tutte quelle coppie che hanno preferenze diverse per la temperatura del sonno possono utilizzare il sistema di climatizzazione a due zone per assicurarsi che entrambi dormano comodamente nello stesso letto, anche se a temperature diverse per tutta la notte.

Pro

    Il sistema di climatizzazione BedJet 3 permette un’escursione termica da 66 gradi a 104 gradi Fahrenheit.
  • L’unità è disponibile in 2 diversi tipi; uno per mantenere la stessa temperatura sul letto e l’altro per mantenere due diverse impostazioni di temperatura su ogni lato del letto.
  • Il potente motore dell’unità ha una durata di 20.000 ore.
  • Il sistema a due zone è disponibile con un grande o due piccoli fogli di nuvole.
  • Il dormiente può pre-programmare le impostazioni della temperatura in base al ciclo bioritmico del sonno.
  • Il telecomando è dotato di tasti retroilluminati per la visibilità notturna.
  • Alla fine del 2019 o all’inizio del 2020, l’applicazione avrebbe tutto il telecomando funzionalmente.
  • Il firmware del telecomando è aggiornabile.
  • Il prodotto è compatibile con Smart Home, e include il chip Wi-Fi per questo scopo.

Contro

    Il suono di 38 dB più il suono potrebbe disturbare alcune persone che tendono a rimanere sveglie in un ambiente leggermente rumoroso.
  • Alcune persone trovano l’ugello piccolo per soffiare aria su tutto il letto.

Verdetto

Il sistema di climatizzazione BedJet 3 è adatto a chi ha il sonno caldo e a chi ha la camera da letto soffocante. Le coppie con preferenze diverse per la temperatura del sonno lo trovano molto utile. Il prodotto è durevole e il suo motore è in grado di durare a lungo.  Il suo telecomando è multifunzionale e permette di impostare la temperatura oraria preprogrammata e personalizzata in base al grado. La stessa funzionalità sarà disponibile nell’app entro la fine del 209 o l’inizio del 2020.

0 Shares:
You May Also Like